Il Polistena calcio a 5 perde in casa e dice addio ai playoff – FOTO

106

Partita vibrante e combattuta tra Polistena Calcio a 5 e Città di Fiore, con gli ospiti che escono vittoriosi dal Palazzetto Caduti sul Lavoro, conquistando il diritto di giocare nel prossimo turno di playoff con la Sensation Profumerie.

I cosentini partono subito con il portiere in movimento che fa scaturire la prima marcatura a opera di Mosca, raddoppiando poi con lo stesso giocatore all’ottavo minuto. Il PC5 cerca di controbattere ma le assenze di Galluzzo e Giovinazzo si fanno sentire e gli ospiti vanno ancora in rete con Mannella, bravo a farsi trovare pronto sulla ribattuta di Condello. Reagisce la squadra rossoverde e accorcia le distanze grazie a Sorace. Poco prima della fine del primo tempo arriva la quarta rete di Simari con tiro all’incrocio ma il PC5, grazie a una bella giocata di Cosoleto, gonfia la rete del 2-4.

Nel secondo tempo la squadra rossoverde scende sul parquet con un altro piglio e dopo tre minuti, sugli sviluppi di un calcio di punizione, va prima in gol con Politanò, per poi bissare con Napoli. Continua ad attaccare il PC5 ma difende bene il Città di Fiore che prova a riportarsi in vantaggio ma il portiere Guido è molto bravo in un paio di occasioni.
A cinque minuti dalla fine, palla recuperata dagli ospiti che, con Mannella, si riportano in vantaggio. Le prova tutte il PC5, sfiorando la rete del pareggio più volte ma trovando sulla strada sempre pronto il portiere Mosca, il quale approfitta del portiere in movimento da parte dei rossoverdi e dalla propria area di porta fa partire il tiro che gonfia la rete per il definitivo 4-6.

Finisce così la stagione per il Polistena Calcio a 5 che, complice qualche infortunio di troppo e qualche mancanza per squalifica, lascia libera strada ai ragazzi di Città di Fiore, i quali hanno disputato una buona partita e continuano il percorso nei playoff, che li vedrà sabato prossimo sul campo della Sensation Profumerie.

Galleria fotografica a cura di Giovanni Nasso