Polistena C5, buona la prima con il Magic Crati [FOTO]

133
Inizia con una vittoria casalinga contro il Magic Crati Bisignano il campionato 2020/2021 per il Polistena Calcio a 5: quello più strano, quello a cui la squadra dimostra di tenere di più, non tanto per il risultato finale, ma perché spera che possa essere portato al termine serenamente.
C’è tanta voglia di sport a Polistena – si legge nella nota della società rossoverde – e non è stato difficile completare la lista delle 150 presenze autorizzate ad entrare. La gente di Polistena si è dimostrata matura rispettando tutte le misure preventive (a parte qualche giovane che ancora fatica a percepire l’importanza delle distanze anche tra amici). Erano anni che non si vedeva un PC5 così bello!
Avevamo di fronte quattro mostri sacri di questo sport – riconosce il Polistena Calcio a 5 -come Riconosciuto, Metallo, Ferraro e Lido Bruno, che per un tempo hanno tenuto bene il campo prima di cadere sotto i colpi dei nostri ragazzi che hanno tessuto un ottimo gioco sin dal primo minuto e nella ripresa hanno trafitto il portiere avversario per ben sei volte.
Dopo un primo tempo equilibrato, nella seconda parte abbiamo tenuto alti i ritmi stancando gli avversari fino a farli arrendere. Già al 6’ la traversa di Napoli lanciava il messaggio e, di fatti, tre minuti più tardi Giovinazzo tagliava la palla perfetta per Politanò che insaccava per il vantaggio. Vantaggio durato pochi minuti grazie a Riconosciuto bravo a trovare il varco giusto e dal limite battere Galluzzo. Dopo appena 3 minuti ancora Politanò ci riportava in vantaggio e dopo 5 minuti Napoli faceva 3 a 1. Il Bisignano provava la carta del portiere di movimento ma gli costava caro, dato che Lele Giovinazzo ne segnava due in pochi miniti. Al minuto 25 ancora Lele segnava la sua tripletta personale prima dell’ultima rete del Bisignano firmata da Ferraro.
È veramente sorprendente – conclude la squadra polistenese – come questa squadra riesca a tirar fuori un’energia così grande dalle difficoltà, nonostante l’assenza di Borgese e Insana, nonostante l’eliminazione dalla Coppa solo sette giorni fa con una partita incolore. Oggi abbiamo visto in campo una squadra rinata, bellissima…come non si vedeva da anni. Speriamo sia l’inizio di una nuova era!

POLISTENA C5-MAGIC CRATI: 6-2 [Politanò (PC5), Riconosciuto (MC), Politanò (PC5), Giovinazzo (PC5), Napoli (PC5), Giovinazzo (PC5), Ferraro (MC), Giovinazzo (PC5).
POLISTENA C5: Galluzzo, Spanò G., Sorace, Oliva, Condina, Giovinazzo, Politanò, Spanò A., Borgese, Gallizzi, Napoli, Guido. Allenatore: Spanò Michele.
MAGIC CRATI: Camera, Verta, Prezioso, Caravetta, Metallo, Riconosciuto, Ferraro, Giorno, D’Andrea, Polverazzi, Bisignano, Bruno. Allenatore: Polverazzi Pino.
ARBITRO: Pasquale Antonio Molinaro e Luca Gatto di Lamezia Terme
MARCATORI: Politanò (PC5), Riconosciuto (MC), Politanò (PC5), Giovinazzo (PC5), Napoli (PC5), Giovinazzo (PC5), Ferraro (MC), Giovinazzo (PC5).

Ecco la galleria fotografica a cura di Marco Tigani
CONDIVIDI