Sensation Profumerie C5 chiude una stagione da applausi

125

Esce sconfitta ma comunque a testa alta la Sensation Profumerie C5, battuta dalla Mariense che grazie a questa vittoria raggiunge la serie B. Il roster guidato da Cosimo Piscioneri non ha nulla da rimproverarsi e considerando l’ottimo campionato giocato ha dimostrato di meritare gli applausi di tutti gli addetti ai lavori. Il risultato finale è alquanto bugiardo per quello che si è visto sul parquet, perchè i tanti tiri diretti verso la porta della Mariense avrebbero meritato migliore sorte, ma ciò non toglie che gli ospiti hanno dimostrato in campo il loro importante valore. Ora per la Sensation, dopo una giusta pausa di riflessione, c’è da pensare alla prossima stagione e, considerando i risultati ottenuti, non v’è ragione di dubitare che il presidente Peppe Alì riconfermi il tecnico Piscioneri ed i giocatori in toto.

SENSATION-MERIENSE 1-8

SENSATION: Sainato, A. Alì, S. Alì, Simari, Frascà, Martino, Loccisano, Nasso, Galluzzo. All. Piscioneri

MERIENSE: Gomez, Botelho, Buckson, De Freitas, Dezordi, Marques, Mendes, Sousa, Spadaro, Venuto, Caramia. All. Piscardi

ARBITRI: Vincenzo Buzzacchino di Taranto – Carlo Palmisano di Taranto CRONO: Giuseppe Cundò di Soverato

MARCATORI: pt 12’45” De Freitas (M) 6’37”, 3’15” Buckson (M) st 16’33” Simari (S) 11’41” Mendes (M) 9’31” Marques (M) 4’24” Venuto (M) 2’14”, 2’06” Buckson (M)

NOTE: Ammoniti Longo (S), Frasca (S), A. Ali (S), Botelho (M), Mendes (N), Buckson (M), Sousa (M); al 4’24”st espulso Martino per doppia ammonizione (S)

 

CONDIVIDI