La Segato si aggiudica il derby contro la Reghion 730

111

Nella 9^ giornata di campionato, si sono affrontate la Reghion 730 e la Segato in un derby, da come si evince, in cui le due squadre hanno dato vita ad una gran bella partita dettata soprattutto dal RISPETTO e dalla sportività vista sia in campo che fuori.
Inizia la partita dove da un errore difensivo la Segato va subito sotto 1-0. Partita con una ritmo abbastanza blando da parte di entrambe dove i protagonisti in assoluto, sia nel prima sia nel secondo tempo,  sono stati in assoluto i due portieri Megna e Pulitanò.
Ancora un errore difensivo e la Reghion si porta sul 2-0.
La squadra ospite dopo il secondo goal caccia la testa fuori, causa sicuramente qualche dormita di troppo e accorcia con il solito bomber Facciolo G., concludendo la prima frazione di gioco dove la squadra di casa ha strameritato il vantaggio.

Partita da due volti dopo la ripresa la Reghion si porta addirittura sul 3-1 ancora una volta dopo una dormita difensiva.
Fin qui la partita sembra tutta di marca amaranto, ma i ragazzi di Mister Catanzaro, dopo uno sprono duro, iniziano ad alzare il baricentro e a macinare gioco, accorciando ancora una volta con Facciolo G., e poi con Popadic agguantano la partita sul 3-3.
Goal che probabilmente demoralizza la squadra di casa, ed è qui che salgono in cattedra dopo una partita scialba, il “figlio del vento “Valentino” e “l’illusionista” Popadic, che si prendono la squadra sulle spalle e sfoderano le loro personali doppiette.

Partita capovolta in 4 minuti, vano è il portiere di movimento messo da mister Malfitano, che non scalfisce la difesa ospite, che però si fa infilzare per la quarta volta su tiro libero.

Si conclude così una partita bella e corretta, con una vittoria meritata dalla Segato, ma nulla da togliere alla grande partita disputata dai padroni di casa della Reghion 730, con qualche assenza di troppo che ha dato vita ad una partita dura fatta da una gioco sprizzante e spregiudicato.

La Segato si congratula per la correttezza e per l’accoglienza della squadra di casa, e fa i complimenti e un in bocca a lupo per il prosieguo del campionato augurandogli l’accesso ai play off.

Grazie anche i tifosi che hanno supportato la squadra sia locale che ospite e anche quella neutrale e li aspettiamo domenica alle 15:00 numerosi dove la Segato affronterà in uno scontro diretto la Soccer di mister Inuso.

Area Comunicazione Segato C5