Poker O. Salesiano, Ausonia Sub al tappeto

105
Riceviamo e pubblichiamo

Vittoria importante in trasferta dell’Oratorio Salesiano che vince con il risultato di 1 a 4 in casa dell’Ausonia Sub. Partita intensa nel primo tempo, dove i bovesi impongono con grande personalità il proprio gioco, cercando di mettere subito in chiaro le cose. Il solito Panagia sblocca la gara, il capocannoniere dell’Oratorio, si fa trovare pronto a rubare palla e a trafiggere il portiere avversario. Raddoppia Scaramozzino su calcio da fermo; il risultato a fine primo tempo é sullo 0 a 2.

Ma nel futsal non é un gran margine, la squadra lo sa e rientra in campo con la solita intensità, velocità di manovra e con tanto equilibrio difensivo. Certamente mister Barilla si può ritenere soddisfatto dei suoi. Tutto ciò fa sì che da uno schema da calcio d’angolo Angelo Genova trovi il gol di giornata, con un sinistro da fuori micidiale che insacca sotto l’incrocio alle spalle dell’estremo difensore. L’Ausonia prova a reagire e trova l’1 a 3 su una disattenzione da calcio da fermo. L’Oratorio non si scompone e con una grande azione corale ancora il capitano Angelo Genova chiude la partita, siglando la sua doppietta personale.

Vittoria che porta i bovesi a quota 17, quarti in classifica e in piena zona play off, e sabato a Bova Marina ospiteranno la prima della classe, il Real Arangea che ha 9 su 9 in campionato.