Prima Categoria, decolla il Città di Rosarno. Scillese ancora ko

39

Il Citta di Rosarno prende il decollo. Con il 5-0 sulla Taurianovese la formazione amaranto dimostra se qualora ce ne fosse bisogno di avere le carte in regola per il salto di categoria grazie ad un organico di qualità volando solitariamente in testa. Si fermano infatti sia il Bianco, fermato sull’1-1 dalla Bovese che il San Gaetano Catanoso che ha impattato sul nulla di fatto contro una forte Deliese.

Colpo gobbo del Ravagnese che passa di misura in casa di una Scillese che ha iniziato col piede decisamente sbagliato un campionato che alla vigilia la annoverava tra le protagoniste. Si riprende l’Archi che piega 4-2 il San Giorgio del tecnico Di Lorenzo nel derby reggino. Bene il Palizzi che supera di misura il Reghium City mentre la Pro Pellaro strappa un punto in casa dello Hierax.

Primi punti stagionali per la matricola Rosarno che travolge a domicilio l’Audax Ravagnese.

Nel prossimo turno il Città di Rosarno andrà di scena a Bova mentre le due inseguitrici Bianco e San Gaetano Catanoso saranno di scena rispettivamente a Rosarno e Pellaro.

CONDIVIDI