Archi, primi rumors per la guida tecnica

318

Dopo la retrocessione in Prima Categoria al termine dei playout in casa del Taverna, l’Archi programma già la prossima stagione. E ci sono già i primi rumors, tutti da confermare, per quanto concerne la guida tecnica della squadra.

L’occhio della società infatti sarebbe caduto su Massimo Scevola, il quale potrebbe così ritrovarsi ad allenare ad Archi dove ha trascorso in qualità di calciatore gli anni più belli della sua carriera calcistica e che ha poi diretto come allenatore due stagioni or sono, prima dell’avventura con la Villese.

Una scelta piuttosto particolare visto con ogni probabilità al fratello Lello, anch’esso indimenticato calciatore a queste latitudini, verrà intitolato il campo sportivo comunale di Archi a cura dell’Amministrazione Comunale con a capo il Sindaco Giuseppe Falcomatà e l’assessore allo Sport Giovanni Latella.

A spingere Scevola verso l’Archi potrebbe essere l’obiettivo della società di riprendere quel progetto di riscatto sportivo e sociale che è venuto a mancare circa un anno fa e a cui quest’anno si punterà con nuovi programmi e obiettivi diversi.

Si punterà fermamente a far crescere il territorio attraverso lo sport e l’aggregazione sociale, con la complicità di tutti i ragazzi del quartiere che amano praticare il gioco del calcio, riportando al campo le famiglie in modo che le domeniche siano giornate di divertimento.

CONDIVIDI