Cinquefrondese vincente nei minuti finali sulla Deliese [FOTO]

506

Vittoria al fotofinish per la Cinquefrondese, che batte la Deliese in una partita spezzettata da molti fischi arbitrali e decisa da tre calci da fermo.

Parte subito forte la squadra ospite, che al 9′ colpisce un clamoroso palo interno con Catalano, che attraversa tutta l’area di porta e va a finire fuori. Al 14′ risponde la Cinquefrondese sull’asse Germanò-Spataro, con tiro di quest’ultimo che si perde di poco a lato.

Al 25′ bella azione manovrata da parte della Deliese con palla che da Carbone va a Catalano, il quale cade in aria tra le vibranti proteste della squadra ospite, la quale reclama un calcio di rigore ma l’arbitro non ravvede e ammonisce Catalano per simulazione.

Passano 10 minuti e la Cinquefrondese prova a sbloccare il risultato con un bel lancio di Spataro per Moumen Tarik, il quale parte in contropiede e cerca il pallonetto su Bruzzì, che però non si fa sorprendere.

Il risultato si sblocca poco dopo, al 39′ con Kebè, il quale è bravo a svettare di testa su un calcio d’angolo e batte il portiere avversario per l’1-0. Reagisce subito la Cinquefrondese con Spataro, il quale si invola sulla destra, ma il suo tiro sfiora l’incrocio dei pali.

Inizio di secondo tempo favorevole alla Deliese con Carbone che sfiora su punizione la base del palo alla sinistra del portiere Panuccio. Passano pochi minuti ed è lo stesso Carbone che si invola sulla destra per l’accorrente Corrao, il quale da buona posizione manda la palla fuori di poco. Si arriva al 20′ e su calcio piazzato arriva il pareggio con Spataro, bravo ad anticipare i diretto avversario e di testa batte Bruzzì.

29′ bell’azione in profondità della Cinquefrondese con Moumen Tarik che riesce a superare il portiere ma al momento della battuta viene recuperato da un difensore. Si alternano le azioni di attacco delle due squadre e si arriva così al 90′ quando l’arbitro decreta 4 minuti di recupero e, proprio al secondo minuto di recupero, calcio d’angolo per la Cinquefrondese, mischia nell’area piccola e zampata vincente di Germanò per il 2-1 finale.

Ecco il tabellino del match:

CINQUEFRONDESE: Panuccio, Mercurio, Denaro, Pagano, Castaldo, Moumen T., Spataro, Cutano, Germano, Romano, Attisano (29′ st Moumen A.). A disposizione: Fiorillo, Ambesi, Valenzisi, Dimasi, Cordiano, Romeo, Giovinazzo, Iaconis. Allenatore: Perna.
DELIESE: Bruzzi, Battista, Frisina, Borghetto (3′ st De Stefano), Stillitano, Kebè, Catalano, Gaetano, Corrao (37′ st ,Licastro G.)Carbone A., Pantano. A disposizione: Federico, Aremare, Battista, Persico, Licastro A., Romola, Carbone R. Allenatore: Api.
ARBITRO: Domenico Giustra di Reggio Calabria
MARCATORI: 39′ pt Kebè (D), 20′ st Spataro (C), 48′ st Germanò (C)
NOTE: Ammoniti: Cutano, Denaro, Castaldo (C), Pantano, Catalano, Kebè (D).

Ecco la galleria fotografica del match