Coppa Calabria, diverse qualificazioni ipotecate

96

La prima giornata di Coppa Calabria ha regalato successi in trasferta e altri casalinghi abbastanza netti con qualificazioni, in alcuni casi, ipotecate.

E’ il caso della Deliese che, dopo aver battuto 4-0 la Scillese trascinata da un super Crucitta, ha un piede e mezzo al turno successivo.

Bene anche la Vallata del Torbido, capace di battere fuori casa il Real per 2-1 e tra sette giorni partirà con i favori del pronostico.

Il gol nel finale tiene ancora a galla il Caulonia che ha perso 3-1 a Bianco: servirà vincere con due gol di scarto e senza subirne al ritorno.

Successo esterno per il Calcio Ravagnese: la vittoria di Gallina contro la Ludos Vecchia Miniera può essere molto pesante ai fini della qualificazione.

Chiude il quadro il pareggio per 2-2 tra Fortitudo Reggio e Pro Pellaro: per i bianconeri i due gol in trasferta potrebbero risultare assai importanti. Questo il riepilogo delle gare delle squadre reggine:

Deliese-Scillese 4-0
Real-Vallata del Torbido 1-2
Bianco-Caulonia 3-1
Ludos Vecchia Miniera-Calcio Ravagnese 0-1
Fortitudo Reggio-Pro Pellaro 2-2