Dalla Serie B alla Saint Michel

942

Sembrerebbe impossibile eppure è successo, un mercato che sta sbaragliando tutti quello della Saint Michel, ma il colpo messo a segno questo fine settimana dal direttore sportivo Ciccio Ascone sa dell’incredibile.

Rocco Quirino giovane promessa calabrese nel calcio professionistico firma il cartellino che lo assegna alla squadra del Presidente Don Gaudioso Mercuri.

Il giovane talento Gioiese cl. 2004 dopo trascorsi al Sassuolo (under 17) in serie A, militava attualmente tra le file della Ternana in serie B, ma per scelte personali ha deciso di prendere un anno sabbatico dal calcio professionistico per tornare nella propria città rinunciando ad un contratto triennale con la squadra Umbra che puntava molto sul talentuoso Gioiese.

Quirino decide così di dedicarsi al progetto della Saint Michel per la nuova stagione calcistica prima di riguardarsi intorno e decidere dove indirizzare la propria carriera.
Scelta azzardata quella del talento Gioiese che però potrebbe contribuire alla propria formazione umana oltre che arricchire la propria esperienza calcistica, ne è convinta la società gioiese che ha accolto Rocco Quirino giovedì sera alla presenza dell’intera dirigenza dando tutto il supporto al giocatore per poter affrontare al meglio questa avventura, augurandogli di poter presto tornare a sfoggiare il proprio talento tra i professionisti.

Saint Michel che alza sempre più l’asticella del livello di qualità di questa campagna acquisti, segno di un ottimo lavoro portato avanti dall’intera società che pian piano sta sempre più dimostrando la propria solidità e ambizione di crescita per il futuro.