Falduto, tecnico del San Gaetano, guarda alla prossima stagione

155

Il San Gaetano Catanoso anche se aveva fatto domanda di ripescaggio in Promozione, la prossima stagione sarà ai nastri di partenza del campionato di Prima Categoria. Nino Falduto, riconfermatissimo dalla societò, sarà alla guida tecnica della squadra e così si esprime sui nuovi giocatori arrivati ma anche su quelli confermati. “Abbiamo preso gli attaccanti Tonino Postorino e Giuseppe Ferrato oltre che il portiere Orazio Barillá, ragazzi di qualità che sicuramente ci daranno una grossa mano nel progetto per la nuova stagione, ora ci stiamo orientando alla ricerca di qualche under. Ho espressamente richiesto alla società di mantenere la base dello scorso anno, visto che comunque sino allo stop del covid abbiamo fatto un ottimo campionato e avevamo la possibilità di disputare i playoff, dove sicuramente avremmo avuto buone possibilità di fare bene. Della rosa dello scorso anno è andato via solo Gianni Dascola per problemi lavorativi”.

Nino Falduto ha giocato da difensore con ottimi risultati in squadre di categorie superiori ed è al San Gaetano Catanoso per la quarta stagione “Lo scorso anno – continua il tecnico – ho disputato alcune partite in quanto dietro eravamo sofferenti e, invogliato dai ragazzi, sono stato convinto a scendere nuovamente in campo da calciatore, ma da quest’anno vorrei dedicarmi solo al ruolo di guida tecnica. Con la speranza di riuscire a regalare al presidente e all’intera società il traguardo ambito della Promozione, perché lo meritano per i tanti sforzi profusi”.