Fulmine a ciel sereno in casa Bagnarese

2123

Dopo la retrocessione della scorsa stagione, una nuova società aveva rilevato la blasonata società della Bagnarese. Importanti sembravano essere gli obiettivi della neonata società che aveva chiamato come tecnico Ciccio Api, reduce dalla vittoria del campionato di Prima Categoria con la Deliese. Evidentemente qualcosa non è andato per il verso giusto ed il tecnico Api ha deciso di mettersi da parte, rassegnando le proprie dimissioni. Da noi interpellato, ha rilasciato la seguente dichiarazione:

“Dispiace e con rammarico comunico di non essere più il responsabile tecnico della Bagnarese. Avevo accettato con entusiasmo una piazza storica come Bagnara. Ero consapevole delle difficoltà a cui andavo incontro partendo in ritardo in confronto alle altre squadre. In poco tempo si stava attrezzando una squadra di tutto rispetto, mancavano 3/4 elementi per completare la rosa, ma si stava lavorando per arrivare pronti al 25 settembre. Ringrazio tutti i giocatori che mi hanno seguito dandomi fiducia,  Antonio Musumeci che è stato sempre al mio fianco dal primo giorno ed i dirigenti che avevano creduto in me ed in un futuro roseo. Purtroppo con le dimissioni del presidente per problemi personali e la squadra consegnata al Comune, non ci sono i presupposti ad oggi per continuare un lavoro che stava prendendo una giusta piega”.