Il Catona brinda alla Prima e blinda Mansueto

489

Da ieri c’è l’ufficialità, il Catona anche nella prossima stagione giocherà nel campionato di Prima Categoria. Il ripescaggio è il giusto riconoscimento per una società che da anni lavora bene e solo per una serie di problematiche lo scorso anno era stata risucchiata nei bassifondi della classifica, retrocedendo in Seconda Categoria dopo aver perso gli spareggi playout.

Mauro Mansueto, dopo essere subentrato nelle ultime giornate del campionato scorso, è stato riconfermato anche per la prossima stagione, con piena soddisfazione del tecnico reggino. «Quello che più mi preme è costruire una squadra all’altezza. Dopo la delusione dello scorso anno abbiamo deciso con la società di rivoluzionare tutto l’organico. Non nascondo che avrei voluto tenere 4/5 elementi importanti ma non è stato possibile perché hanno preferito andare altrove. Ci siamo mossi per allestire una squadra competitiva e siamo felici di partecipare al campionato di Prima Categoria».

Mauro Mansueto è un tecnico esperto avendo allenato tra l’altro Motta San Giovanni, Bovese, S.Roberto-Fiumara, Croce Valanidi, San Gaetano Catanoso, il famoso Bar Amaranto agli inizi e lo Sporting Club Reggio. Sicuramente la sua esperienza insieme all’ottima composizione societaria, faranno da guida ai ragazzi già presenti lo scorso anno insieme ai nuovi arrivati, affinchè Catona possa vivere una nuova brillante stagione.

CONDIVIDI