Momento no per la Saint Michel, altra caduta a Palizzi

174

In caduta libera la Saint Michel che in questo mese di gennaio disastroso ha collezionato zero punti in tre partite. In ordine di tempo l’ultimo ko arriva con il punteggio di 2-0 sul campo del Palizzi.

Situazione preoccupante quindi per il tecnico Mammoliti e per l’intera società i quali si ritrovano da cacciatori a preda dell’intero gruppo playoff, che con le vittorie di questo 16′ turno scavalcano la squadra gioiese mandandola dal secondo al quinto posto in un colpo solo.

Non si parla ancora di crisi ma sicuramente è una situazione allarmante per i vertici della Saint Michel che dovranno capire i motivi di questo scivolone inaspettato cercando  di raddrizzare subito la rotta già dalla prossima partita contro la Fortitudo, squadra che però già nel girone d’andata è stata d’ostacolo alla cavalcata iniziale dei pianigiani i quali non sono andati oltre il pareggio.

Sarà una settimana intensa quindi quella che dovrà affrontare la società ma soprattutto un grande lavoro per il tecnico Mammoliti ed i suoi uomini che dovranno risollevare il morale e dimostrare come fatto nella prima parte di stagione tutto l’attaccamento alla propria maglia che simboleggia un progetto che va oltre i colori di una città e degli stereotipi calcistici conosciuti sino ad oggi.

CONDIVIDI