Palizzi-Rosarno, un punto a testa nella gara di recupero

225

Termina in parità la gara di recupero dell’ottava giornata tra Palizzi e Rosarno. Un buon pari esterno per la squadra del tecnico Rotondo, che avvicina la Cinquefrondese, e vittoria rinviata per il Palizzi, che necessita di punti per allontanarsi dalla zona bassa della classifica.

Nella prima frazione di gioco le squadre si studiano e creano interessanti trame di gioco, ma il primo sussulto arriva al 40′, quando Autolitano, da una bella triangolazione con Ferraro, trovandosi a tu per tu col portiere, batte quest’ultimo alla sua destra. E il primo tempo si conclude così con il vantaggio dei padroni di casa, che riescono a ben amministrare il risultato.

Nella ripresa il Rosarno parte con un piglio diverso, deciso ad agguantare il pareggio, mentre i locali dal loro canto cercano di sfruttare qualche azione in contropiede. E’ alla mezz’ora che i pianigiani riescono a portarsi sul risultato di parità con Amato il quale, tutto solo davanti alla porta, insacca per il definitivo 1-1.