Saint Michel e Deliese si sfidano in Coppa

369

Parte la stagione ufficiale con la Coppa Calabria che vedrà impegnate sabato alle 15,30 al Polivalente di Gioia Tauro, la Saint Michel contro la Deliese.

La squadra gioiese cara al presidente Don Gaudioso, ha una nuova guida tecnica con l’arrivo di Pasqualino Guido. E’ molto rinnovata nella rosa, costruita con l’obiettivo dello scorso anno, ovvero lottare per il vertice del campionato di Prima Categoria.

Alla stessa maniera concorre la Deliese, che sullo zoccolo duro dello scorso campionato, ha inserito alcuni elementi di spessore e, sotto la guida del tecnico Ciccio Api, si candida ad essere una delle squadre che andrà a lottare per i primissimi posti della classifica finale.

Questo è il pensiero della Saint Michel, espresso attraverso le parole del dirigente Rocco Trimboli: “Non abbiamo ambizioni di andare a vincere la Coppa. Prendiamo questa partita più che altro come un test  contro una squadra che andrà a combattere per le posizioni di testa. Ci servirà per capire quali sono le nostre condizioni e quali sono eventualmente le cose ancora da sistemare nella squadra, considerando che abbiamo cambiato molto rispetto allo scorso campionato ed i ragazzi non hanno mai giocato insieme. C’è ovviamente la volontà di fare bene ma siamo consapevoli che c’è ancora molto da lavorare per trovare i giusti automatismi”.

Opinione simile da parte del ds della Deliese Antonio De Giorgio, che dichiara: Attendiamo in modo trepidante questa partita perché riprendere a giocare dopo tutto quello che è successo è una cosa importante per tutti. Siamo curiosi di vedere quello che siamo riusciti a fare nel periodo estivo e siamo altrettanto curiosi di conoscere la squadra della Saint Michel che sarà sicuramente una diretta concorrente per le primissime posizioni. Nel prossimo campionato di Prima Categoria ci sono 7/8 squadre che puntano alla prima posizione, ma non bisogna tralasciare le altre che sono comunque attrezzate per fare bene“.