Verso Deliese-Cinquefrondese, intervista al tecnico locale Api

413

Primo impegno stagionale per la Deliese, che domenica affronterà tra le mura amiche la Cinquefrondese per la prima gara di Coppa Calabria.

Ai nostri microfoni il tecnico Ciccio Api fa il punto sui suoi.

Sarà la prima partita in casa per noi – commenta il tecnico -, sicuramente una buona occasione per testare la squadra dopo tanti giorni di preparazione, per verificare il livello fisico. Il nostro è un gruppo nuovo, che si sta amalgamando pian piano. Sarà una partita che ci permetterà di tirare un po’ le somme di questa preparazione. Puntiamo ovviamente a vincere, ma vogliamo anche capire di che pasta siamo fatti. Credo che la Cinquefrondese abbia il nostro stesso obiettivo“.

Rispetto alla rosa a disposizione, “mi posso ritenere assolutamente contento e soddisfatto della squadra che abbiamo formato. Credo che quest’anno sarà un campionato duro e competitivo, anche in misura maggiore rispetto a quello degli scorsi anni. Ci sono molte squadre attrezzate per il salto di categoria ma noi saremo pronti a dare il massimo per portare a casa la vittoria, prestando comunque la massima attenzione ad ogni partita. Molte delle squadre che comporranno il campionato quest’anno hanno infatti dei validi elementi, che daranno sicuramente del filo da torcere“.

Tutto pronto, quindi, per la prima gara della stagione. “In città c’è molta attesa per il nuovo campionato, quindi mi auguro che i tifosi saranno numerosi a sostenerci. E’ molto importante per i ragazzi, per la società, per l’intera squadra“.

CONDIVIDI