Virtus Rosarno, un innesto di spessore tra i pali

1186

Era nell’aria da un pò di tempo ma ora è ufficiale, la Virtus Rosarno acquisisce il diritto alle prestazioni di un atleta di assoluto spessore. Si tratta del portiere Giorgio Galluzzo classe ‘98, vera sicurezza tra i pali. Cresciuto tra le fila dell’Aspi Padre Monti a Polistena, volato poi in Eccellenza prima con la Cittanovese e poi con il Locri. Ha vestito la maglia in Serie D del Castrovillari e quella della Casertana in Serie C. Ha fatto poi ritorno a casa militando nella squadra di Futsal Serie C1 Polistena Calcio a 5, per poi ritornare, l’anno successivo, ancora nel calcio a 11 con la Cinquefrondese in Promozione.

«Sono arrivato a Rosarno – spiega Giorgio – perché è una piazza importante e una società ambiziosa. Ritrovo alcuni miei compagni di squadra dello scorso anno a Cinquefrondi, che prima che essere compagni di squadra sono grandi amici. Non vedo l’ora di iniziare, per dare il mio contributo affinchè Rosarno torni presto nelle categorie che gli competono».