Archi, buon punto a Rombiolo in attesa della Vallata

214

Nell’ultima partita di campionato l’Archi ritorna da Rombiolo con un punto, frutto di un pareggio a reti bianche. La squadra di Salvatore Ripepi, pur presentandosi con alcune assenze importanti per infortunio, non ha comunque sfigurato contro la Rombiolese guidata dal tecnico Rolando Megna, avendo anche delle buone occasioni per portarsi in vantaggio, non sfruttate a dovere degli avanti biancocelesti.

Il direttore sportivo Michele Cotroneo dichiara: “Abbiamo preso un buon punto perché siamo partiti un po’ rimaneggiati ed il mister ha avuto qualche difficoltà di formazione. Alla fine avremmo potuto fare qualcosina in più ma siamo contenti così. Buona prestazione anche dell’argentino Luciano aggregatosi con noi in settimana, aspettiamo l’arrivo anche di un attaccante a dare una mano perché in avanti stiamo giocando con dei centrocampisti adattati. Speriamo questa settimana di poter recuperare tutti, mancherà sicuramente Erbetta espulso nel finale per un fallo di reazione che si poteva evitare. La prossima partita dopo due trasferte aspettiamo in casa la Vallata del Torbido, e, consapevoli della nostra forza, speriamo in una vittoria”.

CONDIVIDI