Archi, si lavora per dar forma all’organico della nuova stagione

113

L’Archi si affaccia alla nuova stagione riconfermando dei pilastri fondamentali del gruppo squadra ed innestando alcuni elementi che sapranno dire la loro in vista del perseguimento di obiettivi importanti. Riconfermatissimo dal club del presidente Tripodi il tecnico Ripepi, che aveva assunto la guida tecnica della squadra lo scorso anno, prima dello stop forzato del campionato. A coadiuvarlo saranno Antonio Giarmoleo ed Emanuele Neto Dell’Acqua, che si occuperà della Juniores regionale.

La prima novità in entrata riguarda Roberto Nicolazzo, attaccante classe 1982 di provata esperienza, che ha militato in molte squadre del reggino partecipanti ai massimi campionati regionali.

Diverse, infine, le riconferme ufficializzate: l’attaccante argentino Genaro Oliveros, cl. 2000, Giampietro Furci, difensore cl. 2001, in prestito rinnovato da parte della Reggiomediterranea; per il centrocampo Stefano Erbetta, Paolo Attinà, Danilo Colica, i giovani Marco Martello, Marcello Meliadò ed infine l’esterno Cristian Papalia.


CONDIVIDI