Bagnarese, tris in rimonta nella ripresa sull’Aurora Reggio

115

Vittoria e momentaneo secondo posto per la Bagnarese che solo nella ripresa però piega le resistenze di un’arcigna Aurora Reggio. E pensare che la squadra reggina aveva cominciato benissimo, passando in vantaggio al 5’ grazie a Vazzana capace di concludere dalla distanza e superare Calderaro.

La Bagnarese prova a rientrare in partita ma lo fa fortunosamente al 38’ quando un tiro dalla lunga distanza di Candido viene involontariamente spinto in rete dallo sfortunato Pepè.

Nella ripresa gli ospiti la spuntano nel giro di 6’, prima con un rigore concesso per una trattenuta sul capitano Iannì e siglato da De Maio e poi con un colpo di testa di Silvano su calcio d’angolo. Un successo comunque sofferto contro un’Aurora in crescita nell’ultimo periodo, ma ambedue le squadre hanno le carte in regola per migliorare ulteriormente il proprio cammino nel girone di ritorno.