Cade il Melicucco in casa contro il Bivongi [FOTO]

514

In una giornata dal tempo nuvoloso, il Melicucco cade in casa contro il Bivongi.

Emozionante il prepartita, poco prima del calcio di inizio, dove la squadra di casa, consegna una maglia alla famiglia del giovane Giuliano Buzzai, ragazzo molto amato dalla comunità, venuto a mancare qualche anno fa per una tragedia, a lui è intitolato anche il campo di Anoia, dove oggi si svolge la partita.

Poco dopo inizia la gara, con le due squadre che, dopo essersi studiate, iniziano ad attaccare. Il Melicucco, al minuto 11, sfiora il gol con Palermo che manda di poco alto da buona posizione. Il Bivongi non ci sta e risponde con un gran tiro di Saadaoui che viene ribattuto da una volo-parata di Romeo. Al minuto 28 l’episodio che cambia la partita, il numero 11 Palermo viene espulso (discutibile il provvedimento) per un fallo di reazione, il Melicucco è in 10. Nonostante l’inferiorità numerica, i biancorossi provano a reagire e dopo essersi ben disposti in campo, al 45′ trovano il vantaggio. Scattarreggia da un calcio di punizione sulla destra, mette una palla bassa che taglia l’area, Giovinazzo brucia tutti e segna. Primo tempo 1 a 0.

Nel secondo tempo al minuto 9, il Melicucco perde palla in una azione offensiva e il Bivongi pareggia. Palla lunga per Osman, che in velocità beffa in area il portiere con un tocco lento ma precisamente angolato. Il Melicucco accusa il colpo e subisce la rimonta al minuto 16, su calcio piazzato messo in area sul secondo palo, Calabrese si smarca dagli avversari e, una volta partito il pallone, segna di testa, 2 a 1 Bivongi. Inizia la girandola dei cambi per entrambe le squadre. Minuto 33, doppio giallo per Antonio Coniglio, entrata in ritardo, già ammonito. Parità numerica. La partita scivola lenta in un campo comunque pesante che ha stancato probabilmente molto i giocatori, ma al minuto 48 Valensise prova il tiro del pareggio e viene murato in area. Poco dopo il direttore di gara, con il triplice fischio, decreta la fine della partita.

Il Bivongi trova 3 punti importantissimi, il Melicucco deve rimandare per i primi punti del campionato.

Galleria fotografica a cura di Tommaso Galati e Antonio Surace Foto21