Campionato di Promozione, un futuro incerto, che ne sarà? Cosa cambierà?

258

A Seguito del comunicato ufficiale emanato dalla FIGC Comitato Regionale Calabria del 24/03/2021 n. 75, il quale sancisce “l’ INTERRUZIONE DEFINITIVA“ dei campionati a partire dalla Promozione in giù, la ASD Comprensorio Archi Calcio e, come sentito anche dello stesso parere della maggior parte di altre società, con la presente vuole indirizzare e porre alle maggiori cariche istituzionali della FIGC Lega Nazionale Dilettanti e del Comitato Regionale Calabria alcune domande di chiarimenti e precisazioni sul futuro e speranzoso buon inizio del campionato di Promozione stagione 2021/2022, e precisamente:

• Il Campionato di Promozione in futuro verrà considerato come serbatoio di risorse per i campionati di interesse Nazionale? O avrà la sua valenza? Non vogliamo pensare che diventerà un campionato del tipo rionale o amatoriale;

• Le Somme versate per l’iscrizione stagione 2020/2021, dato che il campionato è stato interrotto definitivamente, verranno rimborsate alle Società?

• Gli anni per i ragazzi fuoriquota verranno bloccati? Se la rispostà è NO, allora si chiede: le società con quali fuoriquota potranno svolgere il campionato, dato che per due anni sono stati bloccati anche i campionati giovanili e la maggior parte dei ragazzi non sa più cosè un pallone di calcio?
Un nostro suggerimento è quello di bloccare gli anni dei fuoriquota 2001/2002 per uno o due anni nel campionato di Promozione in modo da consentire agli altri ragazzi in età inferiore di potersi reinserire;

• Le Strutture Sportive, che dopo il fermo epidemico, alcune si presentano allo stato fatiscente sia come spogliatoi che come fondo campo e oltretutto alcune anche vandalizzate essendo le stesse non praticate e abbandonate, verrà presa qualche decisione da parte della FIGC per rinnovarli e renderli più adeguati possibili?
Un nostro suggerimento è quello di mettere in condizione attraverso finanziamenti ad acta le varie amministrazioni Comunali di adeguare le strutture ove vi è necessità di ristrutturazione e ammodernamento;

• BONUS RISTORI :
Molte Societàle quali non hanno preso un centesimo, hanno perso gli incassi degli sponsor, hanno perso incassi per introiti delle scuole calcio, che futuro speranzoso possano avere per iscrivere la squadra al campionato di Promozione senza aiuto da parte FIGC, Amministrazione locale ed altri?
Molte Società si teme che possano non iscriversi e scomparire e dire addio a dei progetti che si cercava di portare avanti di carattere Sportivo, Sociale e Culturale soprattutto in quartieri bistrattati ed ad alta densità malavitosa;

Speranzosi che questo momento maledetto e tragico dovuto alla pandemia del Covid19, che sta attanagliando il mondo intero rendendolo incerto e confusionario, presto si tramuti in un futuro migliore umanitario, sociale ed economico e dia più serenità a TUTTI i popoli, alle varie istituzioni etc, in modo da poter dare risposte concrete e definitive per un futuro e mondo migliore;

La Società ASD Comprensorio Archi Calcio

CONDIVIDI