Il Città di Rosarno non sfonda, il Montepaone strappa un punto

103

Finisce con un nulla di fatto la sfida tra Città di Rosarno e Real Montepaone. Una gara che per 45′ non ha regalato grossi sussulti ma è salita di tono nella ripresa con il Città di Rosarno che ha provato a sbloccarla colpendo anche due traverse e fermandosi dinanzi alla bravura dell’estremo difensore avversario Lombardo.

Le due occasioni più ghiotte per i pianigiani arrivano su calcio di punizione di Velletri deviata sulla traversa da Lombardo e da da un altro legno con Nasso di testa, oltre ad una chance sventata sulla linea dai catanzaresi.

Ecco il tabellino del match:

CITTA’ DI ROSARNO: Sgrò, Stillitano, Spoleti, Paparatti, Aremare, Velletri F., Pronestì, Mercuri, Pantano, Velletri P. (40’ pt Corrao), Nasso. Allenatore: Perna

REAL MONTEPAONE: Lombardo, Glico, Mellace, Conidi, Montirosso, Doria, Voci M. (16’ st Procopio P.), Sinopoli, Virgilio, Staglianò, Fabio (38′ st Fiorentino). Allenatore: Riso

ARBITRO: Florio di Locri (Di Giuseppe e De Leo di Reggio Calabria)

NOTE: Ammoniti: Virgilio (RM), Velletri P., Pantano, Velletri F. (CR)

CONDIVIDI