Domani al Polivalente Gioiese-Rombiolese

111

Reduce dal prezioso successo ai danni del Melicucco, la Gioiese affronta domani il secondo impegno casalingo di fila contro il fanalino di coda Rombiolese.

Una gara dall’esito apparentemente scontato, ma guai a sottovalutare il match. Il rischio del troppo facile è sempre in agguato e la Rombiolese, pur essendo ultima in classifica, non è assolutamente una squadra cuscinetto e verrà domani a Gioia Tauro a giocarsi forse una delle ultime chances (se non l’ultima) di rientrare in gruppo, e sperare nei playout. Impresa sicuramente difficile, ma finchè c’è speranza i ragazzi di Addesi proveranno l’impresa disperata.

Il torneo si avvia al rush finale e la Gioiese vuole a tutti i costi fare l’en plein in questo doppio turno al Polivalente. Domenica ha meritatamente superato il coriaceo Melicucco, pur priva di Sanchez, e gli ospiti hanno resistito un’ora prima di capitolare. Poi, grazie all’uno-due firmato dagli argentini Pietrantonio e Stefanazzi, la gara si è incanalata sul binario giusto, consentendo ai ragazzi di Nocera di conquistare la settima vittoria casalinga.

Domani saranno diversi i dubbi di formazione per il trainer viola. Sarà sicuramente assente lo squalificato Angilletta, mentre in forse saranno diversi atleti come lo stesso Sanchez, Romeo e capitan Stillitano, uscito per infortunio domenica scorsa nel corso del primo tempo.

Naturalmente mister Nocera dovrà pensare a vincere la gara di domani, ma al tempo stesso dovrà ragionare anche in ottica del match che probabilmente deciderà il torneo, in programma sabato prossimo sul campo dell’attuale capolista Brancaleone.

La Rombiolese, reduce da 4 sconfitte consecutive, sarà priva dello squalificato Pata. E’ la squadra che in trasferta ha perso di più (8 volte su 11) ed ha l’attacco meno ,prolifico del torneo, insieme al S. Gaetano, con appena 18 reti all’attivo.

C’è fermento, intanto, in seno alla tifoseria viola, poiché saranno tanti i supporters che vorranno seguire la squadra nella trasferta più importante della stagione. Per l’occasione il club Ultras Viola 2001 ha reso noto che sta organizzando la trasferta in pullman e chi volesse aderire, potrà prenotarsi già domani al Polivalente, in occasione del match con la Rombiolese.

Per quanto riguarda i precedenti tra le due formazioni,  il bilancio è leggermente a favore dei viola e quasi sempre ha prevalso il fattore campo, tranne nella gara di andata di quest’anno quando la Gioiese si è imposta per 2-1, grazie alle reti di Sanchez e Spanò e di Arena per la Rombiolese.

Nel 2017-’18 nulla di fatto al Polivalente mentre al ritorno vinsero i locali di misura, col gol di Soriano. Nel 2018-’19 un successo per parte. 1-0 al Polivalente, firmato Fiorino, e 2-0 a Rombiolo, grazie a Monteleone e Pugliese. Doppio 3-1 nel 2019-’20: doppietta di Gaita e gol di Gomes per i viola e Soriano per gli ospiti, mentre a Rombiolo gol di Procopio, Pugliese e Chiarello, ed autorete per la Gioiese.

CONDIVIDI