ESCLUSIVA intervista al DS della Stilese Daniele Maiolo

109

Ai microfoni di Rc Sport oggi Daniele Maiolo, ds della Stilese, che, a partire dalle 17.00, sarà impegnata nella terza giornata di Coppa Italia Dilettanti con il Sersale (leggi quì).

Direttore, quali sono le operazioni in entrata attualmente messe a segno?

Abbiamo preso Giuseppe Denaro, che ha giocato a Gioiosa e l’anno precedente a Laureana: è un ottimo centrocampista di costruzione. Inoltre è entrato nella rosa il locrese Giuseppe Romeo, che lo scorso anno ha militato anche lui nel Gioiosa e ha trascorsi in Eccellenza a Locri e Roccella. Abbiamo acquistato poi un under 2000 della Berretta del Catanzaro, Giuseppe Pirritano. Dal 1° agosto si sta allenando con noi un centrocampista argentino, che giocava con la quarta divisione in Argentina. 

Può quindi ritenersi soddisfatto della campagna acquisti?

Abbiamo acquisito molti giocatori importanti, perché puntiamo ai play off. Vogliamo dirigere un campionato di vertice, che si possa concludere almeno con un secondo o terzo posto. Il parco degli over è completo. Adesso stiamo cercando qualche under; siamo in contatto con un centrocampista argentino 2000. Abbiamo confermato Attilio Certomà, classe ’93, forte difensore di categoria superiore. Tra i riconfermati anche Martinez, Rocco Papaleo, Vincenzo Pirrotta e Antonio Tedesco, elemento fondamentale per la società e per l’intera squadra.   

Cosa vi aspettate da questa Coppa Italia?

Beh, sicuramente puntiamo a passare il turno. Ci sono squadre di categoria superiore. Andiamo a Sersale per vincere. Nella scorsa partita abbiamo concluso con un bel 3-1 sul Montepaone.

Nel frattempo i ragazzi della squadra ionica sono impegnati con la preparazione precampionato. Ecco alcuni scatti:

 

 

redazione@rcsport.it