Il Monasterace espugna il Fortunato Redi di Melicucco

292

Il Monasterace sorride in trasferta e, grazie alle reti di Simonetta e Filippone, batte 2-1 il Melicucco.

Primo tempo tutto di marca biancorossa, con il Monasterace che difende e basta. All’8′ capitan Scattarreggia prova a sbloccare il risultato, ma il portiere ospite para il tiro. Sempre il Melicucco attacca e al 17′ è Seminara ad avere una grossissima occasione in un uno-due con Corrao, ma la palla finisce fuori. Al 31′ Mezzatesta si divora l’occasione che potrebbe portare in vantaggio i padroni di casa: a tu per tu con il portiere ospite calcia addosso al portiere ed il primo tempo si chiude quindi con il risultato di 0-0.

Ripresa che inizia con il Melicucco sottotono: è infatti il Monasterace a passare in vantaggio, con Criniti che fa partire un tiro, Piccolo respinge ma Simonetta sulla ribattuta segna ed è 0-1. Reazione veemente per la squadra del tecnico Maio: al 50′ Gianluca Scattarreggia su azione personale mette una palla al centro, ne approfitta l’accorrente difensore Albanese che sigla il momentaneo pareggio. Al 70′ sono gli ospiti a passare infine in vantaggio: l’esperto Criniti mette la palla al centro ed il centrocampista Filippone è bravo ad insaccare e siglare il definitivo 2-1.

Dopo 4′ di recupero il signor Idone della sezione di Reggio Calabria decreta la fine della gara.

Ecco il tabellino del match:
MELICUCCO: Piccolo, Albanese, Aremare, Paparatti (27′ st Mileto), Spoleti, Scattarreggia M., Mezzatesta (30′ st Napoli), Mercuri Fa., Seminara, Scattarreggia G., Corrao (15′ st Rugolo). In panchina: Cutuli, Casedonte, Nardi, Vecchiè, Marasco, Mercuri Fr. Allenatore: Maio.
MONASTERACE: Cordì, Criniti (27′ st Scarano), Filippone, Loiero (8′ st Zaffino), Minici, Papaleo, Paparo, Passarelli, Polimeno, Rhfir, Simonetta. In panchina: Carnuccio, Cimino, Guido, Morello, Pennisi. Allenatore: Papallo.
ARBITRO:
MARCATORI: 47′ pt Simonetta (Mo), 5′ st Albanese (Me), 25′ st Filippone (Mo)
NOTE: Espulso al 50′ st Scattarreggia M. (Me)

A breve verrà pubblicata la galleria fotografica a cura di Marco Tigani