La Deliese contro l’Atletico Maida non va oltre il pari

200

Terzo pareggio di fila della Deliese che al cospetto dell’Atletico Maida non riesce ad incamerare i tre punti sul campo amico.

Il terreno pesante per le abbondanti pioggie cadute prima e durante la gara, non permettono alle due squadre giocate fluide, ma comunque la Deliese riesce a farsi pericolosa in almeno tre occasioni con il portiere ospite che si fa trovare pronto. Al 32′ punizione dalle trequarti in favore del Maida, respinge la difesa ma la palla recuperata dagli ospiti viene crossata in area, dove Wallingre controlla e gonfia la rete dell’1-0. Nell’occasione forti proteste dei locali per la posizione dell’autore della rete che sembra in netto fuorigioco (guarda qui), ma l’arbitro non avendo segnalazione dell’assistente convalida. Non si perde d’animo la squadra del tecnico Perna, che riprende le redini del gioco senza però riuscire a rendersi pericolosa ed il primo tempo termina con il vantaggio ospite.

Nella ripresa inizio veemente della Deliese che perviene al pareggio grazie all’eurogol di Borghetto. Insistono i locali trovando però pronta a ribattere ogni azione l’attento Atletico Maida. Il terreno di gioco sempre pesante non aiuta a creare buone trame di gioco, ci prova Caseiro e in zona Cesarini Corrao, entrambi però senza fortuna e la gara si chiude con una rete per parte.

A fine gara c’è rammarico nella società della Deliese, soprattutto per com’è arrivata la rete del Maida che da parte sua si porta a casa un punto importante in ottica salvezza.

Video a cura di Gianni Guerrisi