Palmese, contro il Ravagnese vittoria in rimonta che vale tanto [FOTO]

675

Tra le mura di casa la Palmese si conferma squadra difficile da contenere e anche il Ravagnese, nonostante il doppio vantaggio, non può fare altro che arrendersi venendo sconfitto 4-3.

A partire col giusto approccio è la Palmese ma gli avanti neroverdi non vedono la porta. Giunti al minuto 25 a vedere la porta è, invece, un Ravagnese poco appariscente ma concreto che grazie a Tegano si porta inaspettatamente in vantaggio. Lo 0-1 non cambia più di tanto il leitmotiv della partita con la Palmese che continua ad attaccare e a sbagliare (Militano, a porta praticamente vuota, calcia il pallone del possibile pareggio tra le braccia di Tortorella) e con il Ravagnese che si porta sul clamoroso 0-2 al minuto 46 ancora con Tegano il cui tiro di pregevole fattura gonfia la rete di un Russo costretto ad abdicare per la seconda volta. Il doppio svantaggio obbliga la Palmese a una ripresa di tutt’altro tenore. Detto fatto e trascorsi una ventina di minuti prima Misale e poi Fiorino agguantano un insperato 2-2. Il pareggio non può, però, bastare a una Palmese costretta a vincere e a rimetterle le ali ci pensa Tapia allo scoccare del minuto 23. Il 3-2 e l’uomo in meno (espulso Cuzzola) sono un macigno pesantissimo per il Ravagnese costretto ad abdicare ancora col subentrato Leonello che firma il 4-2. L’incredibile girandola di reti continua e a regalare la settima emozione, il cui tono non ne cambia il finale, è Fava che, sorprendendo Russo, fissa il punteggio sul 4-3.

La quinta vittoria in campionato ridà ai ragazzi di Giuseppe Crucitti un po’ di serenità ma la vetta della classifica (a comandare adesso vi sono San Giorgio e Vigor Lamezia) rimane col pesante ritardo di -6. Un ritardo che solo cambiando radicalmente rotta in trasferta si potrà provare a colmare.

Questi i due undici iniziali:

Palmese: Russo, Arcuri, Barbera, Giorgi, Pititto, Tapia, Militano, Sapone, Fiorino, Infusino, Misale. A disp.: Licastro, leonello, Orlando, Boccaccini, Lavecchia, Giovinazzi, Illuminato, Villarreal, Legato. All. Crucitti

Ravagnese: Tortorella, Benedetto, Bellè, De Stefano, Cuzzola, Lugliese, Fava, Escudero, Tegano, Pangallo, Suraci. A disp.: Anghelone, Bellantoni, D’Amico, Colo, Giardiniere, Puccinelli, Assumma, Morabito, Berikashvili. All. Aquilino

Prossima partita Cinquefrondese – Palmese. Ravagnese che affronterà in casa l’Archi. 

📷 Galleria fotografica a cura di Marco Tigani