Palmese, entusiasmo e voglia di far bene [FOTO e VIDEO]

1109

Sono ormai 10 giorni che la Palmese sta sudando (è proprio il caso di dirlo) agli ordini di Giuseppe Crucitti e di Saso Bracco. Palmese che per il secondo anno consecutivo avrà in panca l’allenatore taurianovese Giuseppe Crucitti pronto più che mai a fare bene e per bene si intende centrare quel salto di categoria atteso da società e tifosi che, per poter materializzarsi (la concorrenza, Vigor 1919 su tutti, non starà certo a guardare), comporterà qualche altro piccolo sforzo (come evidenziato dallo stesso Crucitti nel corso di un’intervista) con l’arrivo, da qui all’inizio del campionato se non prima, di qualche altro elemento sia del parco under che over.

A guidare la Palmese nelle vesti di capitano sarà ancora l’esperto difensore Domenico Pititto, entusiasta del gruppo creatosi dove vecchi e nuovi si stanno integrando al meglio, pronto a dare il massimo per la squadra della sua città a partire dalla prima sfida ufficiale dell’ultima domenica di agosto quando al Giuseppe Lopresti, nella partita valevole per il primo turno di Coppa Italia Dilettanti Calabria, sarà di scena la Gioiese di Graziano Nocera in un “derby della Piana” che ritornerà a giocarsi a distanza di 10 anni dall’ultima volta. Derby molto atteso da tutto l’ambiente neroverde (per lo scalpitante Pititto sarà il primo in assoluto) pronto a spingere la squadra per il massimo obiettivo.

Di seguito le interviste al tecnico neroverde Peppe Crucitti ed al capitano Mimmo Pititto.