Prima gioia per la Ludos Ravagnese, la Villese chiude in 8

202

Da ufficio stampa Ludos Ravagnese:

Arriva in trasferta la prima vittoria nel campionato di Promozione della Ludos Ravagnese che passa al “Lo Presti” di Gallico, nell’occasione terreno amico della Villese stante l’indisponibilità del “Santoro” di Villa San Giovanni.

Primi 3 gol stagionali e primi 3 punti per i ragazzi di mister Aquilino che prendono subito in mano il pallino del gioco passando però in svantaggio al 28′ quando Fontana trasforma un calcio di rigore da lui stesso procurato e assegnato dal sig. Falvo di Catanzaro per un incauto intervento di Caroleo; al 34′ i padroni di casa rimangono in dieci uomini per l’espulsione di Mammì che, già ammonito, riceve il secondo giallo per un fallo su Bossi; al 38′ la Ludos Ravagnese concretizza subito la superiorità numerica trovando la rete del pareggio col neoentrato Pitasi, in campo da appena 7′ e lesto a sfruttare un preciso cross di Fava dalla sinistra.

Chiusa la prima frazione sul punteggio di parità, la gara si decide nel primo quarto d’ora della ripresa: al 49′ Villese in nove per l’espulsione di Sorrentino che, da ultimo uomo, stende Vigoroso lanciato a rete; al 54′ Ludos Ravagnese in vantaggio con Gullì che realizza il penalty concesso per fallo di mano in area; al 57′ Villese addirittura in 8 uomini per il terzo cartellino rosso, questa volta a carico di Postorino punito dall’arbitro per un brutto fallo su Chilà.

Nell’ultima mezz’ora di gioco la Ludos Ravagnese non riesce ad assestare il colpo del ko fallendo anche un altro calcio di rigore: all’89’ sul dischetto va ancora Gullì ma questa volta Grillo Brancati respinge il tiro del centrocampista arancioblu.

La rete del definitivo 3-1 per la Ludos Ravagnese arriva, infatti, nell’ultimo dei 4 minuti di recupero e porta la firma di Pitasi che realizza, così, la sua personale doppietta.

Ecco il tabellino dell’incontro:

Villese: Grillo Brancati, Comi, Mercurio, Morabito, Postorino, Sorrentino, Mammì, Idone (dal 15′ Malaspina, dal 71′ Catanzaro), Fontana (dal 59′ Furci), Corio (dal 51′ Nicolò), Jallow (dal 77′ Corigliano). A disp.: Amaretti, Aversa, Martello, Nelo. All. Romeo.

Ludos Ravagnese: Anishchenko, Polito, Morabito (dal 31′ Argirò), Bossi, Caroleo, Cutrupi (dall’83’ Cuzzola G.), La Fauci (dal 31′ Pitasi), Gullì, Fava, Chilà (dal 64′ Puntoriere), Vigoroso (dal 71′ De Stefano). A disp.: Sgrò, Pecora, Cuzzola D., Battaglia. All. Aquilino.

Marcatori: Fontana (rig.) al 28′ – Pitasi al 38′ – Gullì (rig.) al 54′ – Pitasi al 94′

Arbitro: Falvo di Catanzaro (Varamo e Nania di Taurianova)

Espulsi: Mammì (doppia ammonizione) al 34′ – Sorrentino al 49′ – Postorino al 57′