Promozione girone B, il punto dopo la 3a giornata

163
Foto di Giuseppe Chiappalone

La 3a giornata del girone B del campionato di Promozione fa segnare i primi due pareggi stagionali e la fragilità del fattore campo visto che sono ben quattro le sconfitte delle squadre di casa. A condurre la vetta della classifica con 9 punti c’è solo il San Giorgio di Giovanni Marcianò che liquida con un perentorio 4-0 (reti di: Mangiola, Werneck, Vera e Soraci) il Melicucco ultimo della classe con 0 punti assieme all’Africo. A inseguire con 6 punti c’è il settetto formato da: Palmese (roboante 1-5 in casa del Melito con Fiorino, tripletta, sugli scudi), Sporting Catanzaro Lido (che cade tra le mura di casa con l’Ardore, rete di Marino e aggancio ai giallorossi), Vigor Lamezia (che maramaldeggia in casa del Bivongi Pazzano ribaltando il provvisorio svantaggio con: Calomino, Bernardi, Foderaro, Percia Montani e Gullo), Cinquefrondese (0-2 in casa dell’Africo, che chiude con la doppia inferiorità numerica, un espulso anche per la Cinquefrondese, Carbone, grazie alle reti nella prima frazione di gioco di Gliozzi e Archinà), Deliese e Atletico Maida con gli aspromontani caduti a Maida con un calcio di rigore di Scalese messo a segno al minuto 67.

Questi gli altri risultati a completare il quadro: Capo Vaticano – Ravagnese 1-1; Roccella – Archi 0-0 con i padroni di casa che schiodano lo scomodo 0 dalla classifica.

Queste le sfide del prossimo turno: Archi – Melito, Ardore – San Giorgio, Cinquefrondese – Capo Vaticano, Deliese – Africo, Melicucco – Bivongi Pazzano, Palmese – Atletico Maida, Ravagnese – Sporting Catanzaro Lido, Vigor Lamezia – Roccella.

Foto di copertina di Giuseppe Chiappalone