Un buon Melicucco ferma il Gioiosa, termina 0-0

269

Il Melicucco di capitan Scattarreggia e compagni ferma il Gioiosa Jonica. Un’altra squadra in lotta per il campionato impatta al “Fortunato Redi” grazie ad una prova maiuscola dei biancorossi tirrenici.

Cronaca:
Parte bene il Melicucco e già al 3′ si rende pericoloso con Corrao ma l’estremo difensore ospite Frascà para senza problemi. Risponde il Gioiosa con una bella triangolazione tra Figliomeni e Albanese, con tiro di quest’ultimo che sfiora la traversa. La partita si gioca prevalentemente a centrocampo con portieri pressochè inoperosi e si arriva così al 45′ sul risultato ad occhiali.
Seconda frazione di gioco che inizia con il Melicucco in attacco. Al 57′ occasionissima per il Melicucco per sbloccare il risultato Seminara mette al centro un’ottima palla ma capitan Scattarreggia si divora la palla del possibile vantaggio. Pochi minuti dopo calcio d’angolo per il Gioiosa con palla che arriva ad Albanese e sulla conclusione gli ospiti reclamano per un presunto tocco di mano in area. Al 62′ azione convulsa a centrocampo con l’arbitro che interviene estraendo il cartellino rosso per mandare anzitempo negli spogliatoi il N. 6 Macrì della squadra jonica, reo di comportamente scorretto verso un avversario. Al 70′ ancora la squadra di casa si rende pericolosa su un corner battuto da Mercuri con Paparatti che di testa manda fuori di poco la palla. Al 77′ annullata una rete al Melicucco su un presunto fuorigioco dell’attaccante Corrao, il quale poco dopo ha una buona occosasione ma non aggancia da buona posizione. Due minuti dopo punizione dal limite con capitan Scattarreggia che calcia sulla barriera e dopo 5 minuti di recupero il signor Carlizzi di Vibo Valentia decreta la fine della gara con il risultato di 0-0.

Ecco il tabellino del match:
MELICUCCO: Piccolo, Scattarreggia M. (32′ st Albanese), Aremare, Paparatti, Spoleti, Furfaro, Velletri (8′ st Seminara), Mercuri (43′ st Napoli), Corrao, Scattarreggia G., Mezzatesta (44′ pt Casedonte). In panchina: Romeo, Vecchiè, Nardi, Vecchiè V., Gallo. Allenatore: Maio.
GIOIOSA JONICA: Frasca, Luppino, Albanese, Calabrese, Marulla, Macrì, Ierino, Luciano, Albanese, Artuso (26′ st Figliomeni), Gliozzi (31′ st Pisciuneri). In panchina: Gallo, Austine, Calvelli, Papandrea, Touray, Pellegrino, Djankinè. Allenatore: Logozzo.
ARBITRO: Antonio Carlizzi di Vibo Valentia (Federico Di Giuseppe e Giuseppe Barbaro di Reggio Calabria)
NOTE: Allontanato al 40′ st l’allenatore Maio (M). Espulso al 17′ st Macrì (G) per comportamento scorretto verso un avversario. Ammoniti: Velletri P. (M), Mercuri F. (M), Spoleti (M), Napoli (M), Calabrese (G).

Clicca quì per la galleria fotografica del match
CONDIVIDI