Un coriaceo Melicucco frena la cavalcata della Stilese

356

Arriva il primo pareggio stagionale per capitan Scattarreggia e compagni, pareggio ottenuto con la prima della classe.
Cronaca:
Al 7′ Stilese vicino al vantaggio con Martinez che da posizione favorevole manda la palla di poco a lato. Al 10′ sono i locali ad andare vicini al vantaggio, capitan Scattarreggia dal vertice sinistro dell’area di rigore lascia partire un tiro a giro ma la palla si stampa sulla traversa. Al 22′ Stilese pericolosa ancora con l’attaccante Martinez che davanti a Piccolo spreca clamorosamente. Primo tempo che si chiude con il parziale 0-0.

Secondo tempo che inizia con una fase di studio; il gioco si sviluppa prevalentemente a centrocampo. Si deve aspettare al 62′ quando la Stilese crea una buona occasione: l’esterno Ghergo mette una palla al centro, Iorfida calcia ma il fuoriquota Aremare salva davanti a Piccolo. Per il Melicucco l’uomo pericoloso è sempre Scattarreggia: al 70′ azione personale dello stesso che calcia dal limite dell’area ma l’estremo difensore Stilese respinge. Forcing finale della Stilese ma la retroguardia biancorossa non lascia spazi a Papaleo e compagni. Dopo 4 minuti di recupero il signor Macrina della sezione di Reggio Calabria decreta la fine del match.

Primo segno X per i biancorossi che ancora mancava nei tabellini dopo 5 vittorie e 5 sconfitte arriva il primo pareggio stagionale.

Queste le formazioni iniziali delle due squadre:

MELICUCCO: Piccolo, Moumen, Aremare, Rugolo, Spoleti, Furfaro, Scattarreggia M., Mercuri, La Rocca, Scattarreggia G., Napoli F. In panchina: Pezzano, Belcastro, Vecchiè, Velletri, Dimasi, Seminara, Napoli D., Ruggieri, Casedonte.

STILESE: Audino, Capomaggio, Ghergo, Aiello, Viscomi, Sorgiovanni, Papaleo R., Nesci, Martinez, Iorfida, Papaleo G. In panchina: Scuteri, Taverniti, Fraietta, Scrivo, Pirritano, Gaetano, Minervino.

ARBITRO: Domenico Fabio Macrina di Reggio Calabria (Valerio Giuseppe De Leo e Giuseppe Fascetti di Reggio Calabria)

Clicca quì per la galleria fotografica

CONDIVIDI