Lo Sheffield Football Club, la compagine calcistica più antica al mondo

25

24 ottobre 1857. Nel South Yorkshire nasce lo Sheffield Football Club… la compagine calcistica più antica al mondo che, nei suoi 163 anni di storia, è sempre rimasta lontana dai riflettori del grande calcio per non perdere quell’identità fortemente voluta dai suoi padri fondatori Nathaniel Creswick e William Prest che scrissero, tra l’altro, le prime regole del gioco del calcio note come “Sheffield Rules”. Regole semplici ma essenziali per dare il là allo sport per eccellenza che, il 26 dicembre 1860, avrebbe celebrato quella che è riconosciuta come la prima partita di calcio al mondo.

Ad affrontare lo Sheffield in quella storica giornata fu l’Hallam Football Club, la seconda compagine calcistica più antica al mondo sorta il 4 settembre 1860 nella stessa Sheffield. A vincere quel sentitissimo derby, che andò in scena presso il Sandygate Road di Sheffield (l’impianto sportivo più antico al mondo proprietà, oggi come allora, dell’Hallam), non poteva che essere lo Sheffield che aveva dalla sua una maggiore esperienza. La prima delle due marcature, che valse il 2-0 per i maroons, fu opera di Nathaniel Creswick, capitano della squadra della quale faceva anche parte William Prest, entrato di diritto nella storia del calcio giocato per aver siglato la prima rete in assoluto.

Lo Sheffield Football Club, che oggi milita nella Northern Premier League Division One South (ottava divisione inglese), pur essendo sempre rimasto confinato nel puro dilettantismo, nel 1904 è riuscito a fare suo un trofeo nazionale, la F.A. Amateur Cup.