La Rosarnese battezza il ritorno nel suo stadio con una vittoria [FOTO]

750

Seconda vittoria su due per la Rosarnese, che batte il Saline Joniche imponendosi per 2-1. Per il ritorno a casa, sul “Giovanni Paolo II”, da segnalare la presenza sugli spalti dei ragazzini del settore giovanile della società pianigiana, anche accompagnati mano nella mano dai giocatori di entrambe le squadre al momento dell’ingresso in campo.

Partita che, tutto sommato, si rivela combattuta ed equilibrata, con ambedue le compagini che cercano di sbloccarla ma in modi del tutto differenti. I padroni di casa provano invano a sfruttare la velocità dei loro esterni nel tentativo di bucare la difesa avversaria; gli ospiti, rimasti in 10 sul finire del primo tempo a causa di una doppia ammonizione rimediata da Foti, tentano invece di far gol attraverso alcuni tentativi da fuori area ma senza successo. Servono infatti i calci piazzati ad entrambe le squadre per trovare la via della rete. La Rosarnese segna al 14esimo minuto del primo tempo grazie ad una punizione dalla sinistra battuta da Catalano che, con un cross preciso, propizia la marcatura di Gioffrè su colpo di testa. Il raddoppio arriva al minuto 9 del secondo tempo, quando il giovane Condello conquista un calcio di rigore, poi trasformato da Germanò. Nonostante la squadra di Zungri fallisca più volte il gol del 3-0 che chiuderebbe i conti, il Saline Joniche non rinuncia a farsi vedere in avanti nel finale, riuscendo a guadagnare un calcio di rigore nei minuti di recupero trasformato da Marengo con un bel tiro sotto il sette alla destra del portiere Sgrò. Questo è di fatto l’ultimo acuto del match che si conclude 2-1 per i padroni di casa.

ROSARNESE: Sgrò, Settimo, Albanese, Florio, Germanò, Marasco, Catalano, Garcea, Corigliano, Contartese, Gioffrè. In panchina: Crisafulli, Condello, Auddino, Muià, Viola, Cannizzaro, Spagnolo. Allenatore: Giuseppe Zungri.
SALINE JONICHE: Ritorto, Mallimaci, Postorino, Foti, Iannò, Zerbi, Marengo, Zaccuri, Nisi, Romeo G., Tripodi S. In panchina: Mercurio, Palumbo, Sartor, Romeo A., Mafrici, Raso, Richichi, Pina. Allenatore: Antonio Stelitano.

📷 Galleria fotografica a cura di Umberto Sirò