Rosarnese batte l’Antonimina e sale a 22 punti [VIDEO]

376

Continua la corsa in cima alla classifica della Rosarnese che, nell’anticipo di sabato, è andata a vincere sul campo dell’Antonimina.

Nei primi 10 minuti sono i locali ad avere le redini del gioco, poi però la Rosarnese si ricompatta ed inizia a costruire buone trame di gioco, passando in vantaggio su calcio di punizione battuto da Gentile. Lo sgusciante Di Bartolo cerca la via del raddoppio, negato da un miracolo del portiere avversario e primo tempo che scivola via con il vantaggio minimo degli ospiti.

Nella ripresa cerca di pervenire al pareggio l’Antonimina, ma la retroguardia ospite si difende bene. I cambi effettuati dai due tecnici per mettere forze fresche in campo danno ragione a mr Zungri, visto che proprio da due nuovi entrati scaturisce il 2-0. Capolavoro di Mercuri che dribbla sulla linea di fondo tre giocatori avversari e serve una comoda palla a Viola, il quale gonfia la rete del raddoppio. L’Antonimina sembra accusare il colpo e gli attacchi sono vani visto che la difesa della Rosarnese fa muro davanti al portiere Sgrò, portandosi a casa una vittoria preziosa.

Soddisfatto a fine gara il presidente dei pianigiani Tonino Di Bartolo: «È stata una partita maschia con tanti scontri di gioco ma allo stesso tempo corretta dal punto di vista del rispetto dell’avversario, per questo bisogna ringraziare tutta la società dell’Antonimina per l’ospitalità e la correttezza sportiva».