Bologna – Reggina 2-0: una buona Reggina saluta la Coppa Italia

57

Questo pomeriggio la Reggina di mister Toscano ha riassaporato, dopo diversi anni, il gusto della Serie A, andando a sfidare il Bologna al Dall’Ara per il terzo turno di Coppa Italia. Gli amaranto, scendono in campo con diverse novità nell’undici iniziale scelto dal tecnico reggino. Primo tempo che ha visto la Reggina tenere bene il campo, contro un Bologna che non ha avuto un buon approccio alla gara. Brutta tegola in casa Reggina, costretta a dover fare a meno a causa di un infortunio del centrocampista Faty, sostituito da Bianchi. Nella ripresa, il tecnico dei felsinei, Sinisa Mihajlovic, è costretto a correre ai ripari per non mettere a rischio la qualificazione. Il Bologna trova i goal vittoria nel giro di pochi minuti, prima con Vignato (70’) e il neo entrato Orsolini (73’), doppio vantaggio che taglia le gambe alla Reggina. Al termine dei tre minuti di recupero concessi dal direttore di gara, passa il turno il Bologna a discapito di una Reggina che tutto sommato non ha sfigurato in questa sua ultima apparizione in Coppa Italia.