Cremonese-Reggina 1-1: Rivas replica a Valzania

36
Foto Lillo D'Ascola

Torna di scena la Serie B, torna la Reggina, impegnata sul difficile campo della Cremonese, dove i ragazzi di Baroni hanno strappato un buon punto. Il tecnico amaranto, schiera in campo una formazione inedita, soprattutto in attacco con la coppia Denis e Okwonkwo.

Nel primo tempo meglio la Cremonese, più pericolosa e concreta rispetto alla Reggina. Gli sforzi dei ragazzi di Pecchia vengono premiati poco prima dell’intervallo dalla rete di Valzania, bravo a concludere indisturbato al volo. Nella ripresa, Baroni trova la chiave giusta, inserendo Liotti e Folorunsho, i quali hanno cambiato il volto della Reggina. Con l’ingresso dei due giocatori, gli amaranto sono molto più incisivi in fase offensiva, tanto da andare più volte vicino al pari. Pareggio che arriva al minuto 66 con Rivas, servito magistralmente da uno straordinario Denis, protagonista di una grande prestazione. Sul risultato di parità, le due formazioni tentano il tutto per tutto per vincere la gara, costrette però alla fine a doversi dividere la posta in palio.

La Reggina c’è, dimostrandolo anche oggi allo Zini. I play off sono ad una sola lunghezza. Questa squadra in questo finale di campionato, ha tutte le carte in regola per piazzarsi nelle prime otto posizioni, per poi provare a sognare ancora, far sognare una tifoseria che non ha smesso mai di credere nei suoi ragazzi.