Grande prova della Reggina, tris di reti al Vicenza

20

Era una partita da vincere per confermare l’ottimo momento e la Reggina ha vinto la sfida odierna contro il Vicenza in maniera netta. Al 3° minuto amaranto in vantaggio grazie ad una sfortunata deviazione di Valentini e poco dopo rasoterra ad incrociare di Edera, ben imbeccato dall’assist di Di Chiara, e siamo già sul 2-0. La partita si fa quindi in discesa con gli uomini di Baroni che controllano abbastanza agevolmente l’andamento della gara, senza rischiare nulla di particolare ed il primo tempo scivola via.

Seconda parte della gara il tecnico vicentino Di Carlo cerca di variare qualcosa con i cambi, ma il cambio giusto lo fa Baroni con l’inserimento di Denis, il quale entrato da pochissimo approfitta di una palla recuperata e batte per la terza volta il portiere Grandi. Al 74’ il Vicenza avrebbe l’occasione per accorciare le distanze, quando l’arbitro ravvede un tocco di mano in area di Lakicevic e decreta un calcio di rigore. Sul dischetto si presenta Giacomelli, ma il rigore viene neutralizzato dall’ottimo Nikolas. Non succederà più nulla di eclatante sino al triplice fischio del sig. Marchetti, con la Reggina che conferma il suo ottimo stato di forma.

Nel prossimo turno gli amaranto ospiteranno la Reggiana, con la classifica che si fa interessante per la zona playoff.

CONDIVIDI