Monza – Reggina 1-0 : amaranto ancora sconfitti, così non va

93

La Reggina, esce sconfitta anche dal Brianteo di Monza. Gli amaranto incassano la quarta sconfitta consecutiva, confermando tutte le difficoltà che stanno caratterizzando questo periodo negativo. Siamo ancora qui, a dover analizzare l’ennesima prestazione incolore di una squadra poco compatta, nervosa (rimasta in dieci anche oggi), per non parlare dei continui infortuni.

Le dichiarazioni post Pisa, rilasciate dal presidente Gallo non hanno sortito alcun effetto. Ribadiamo ancora una volta, è inutile cercare un colpevole, il campo evidenzia gli errori commessi da tutti. Chiaro che ancora c’è il tempo per venirne fuori, ma si deve trovare al più presto il modo per poterlo fare. Attualmente la Reggina è in piena zona play out, situazione che nessuno si sarebbe immaginato alla vigilia, ma la realtà dice questo.

È inutile dire che la partita casalinga contro il Brescia rappresenta un altro importante crocevia per gli amaranto, se non prima ci si guarda negli occhi da veri uomini. Reggio ha ritrovato la Serie B dopo anni difficili, proprio per questo la piazza non merita di essere delusa. A partire da lunedì fino alla gara di domenica prossima contro il Brescia, la squadra di mister Toscano andrà in ritiro al centro sportivo Sant’Agata.

Ci auguriamo che la decisione presa dalla società, possa restituirci la vera Reggina e farci dimenticare questa striscia di sconfitte. È giunto il momento di essere prima uomini che calciatori, ricordatevi della maglia che indossate, perché va onorata col cuore.

CONDIVIDI