Reggina-Brescia 2-1: gli amaranto tornano a sorridere

65

La Reggina di mister Toscano, ritrova il successo dopo quattro ko consecutivi e torna a sorridere. Gli amaranto superano il Brescia al Granillo per 2-1, grazie alle reti nella ripresa di Crisetig e Denis, mentre per gli ospiti non è servita a nulla il guizzo dell’ex Ragusa. Tre punti fondamentali per la Reggina, chiamata a non poter fallire assolutamente questa importante sfida, contro un Brescia che come gli amaranto era reduce da un periodo non esaltante. Reggina che dopo un primo tempo dove è stata poco incisiva, ha inflitto il colpo nella seconda frazione, riuscendo poi a difendere con grande carattere il proprio vantaggio.

Questa vittoria conquistata da Denis e compagni, non fa bene soltanto alla classifica ma anche al morale, soprattutto in vista dei prossimi impegni che dovranno vedere una Reggina sempre più compatta e decisa a voler fare risultato ad ogni costo. La settimana di ritiro, a quanto pare ha dato gli effetti sperati, bisogna soltanto dare seguito a questa importante vittoria che serve a tutto l’ambiente a ritrovare entusiasmo e fiducia.

Il campionato della Reggina riparte da qui. Gli obiettivi, dovranno essere sempre quelli di crescere e stupire gara dopo gara. E’ la vittoria di tutti, specialmente di chi ha sofferto e lavorato con la solita professionalità. E’ la vittoria del gruppo, ma soprattutto merita di godersela in pieno Mimmo Toscano, un reggino doc, innamorato della sua Reggina, che da vero professionista è andato avanti in silenzio, non desiderando altro che portarla sempre più in alto.