Reggina: contro il Brescia è notte fonda!

59

La Reggina cede in casa l’intera posta in palio. Gli uomini di Toscano, come da pronostico, sin da subito vengono surclassati dal Brescia.
Molteplici le occasioni avute dalle rondinelle nella prima frazione. Dopo aver sfiorato il gol per due volte al 15’ gli ospiti passano con AYE’ ,che sfruttando una verticalizzazione da dietro, si invola verso la porta e batte Micai per il momentaneo 0-1.
In campo c’è solo il Brescia e al 29’ raddoppia sempre con AYE’. Rivas perde palla sull’out sinistro e gli ospiti con una ripartenza fulminea, portano l’attaccante francese a battere l’estremo difensore amaranto, questa volta, con un tiro a giro sul secondo palo.
Gli ospiti sono padroni del campo e amministrano bene tutta la prima frazione che scivola verso la fine senza ulteriori sussulti.

Nel secondo tempo sostanzialmente succede poco o nulla. La Reggina, con qualche timido sussulto, prova ad impensierire Joronen ma niente da fare. Il Brescia è impenetrabile e meritatamente si porta a casa la vittoria portandosi così al secondo posto della classifica.
Sarà stata la situazione Covid, sarà stata la superiorità dell’avversario ma la Reggina, giocando così, rischia seriamente di essere risucchiata nella zona retrocessione.

Il tabellino della gara:
REGGINA vs BRESCIA 0-2 ( 15’, 29’ Ayè)

REGGINA (4-2-3-1): Micai; Lakicevic (45′ Adjapong), Stavropoulos (22′ Loiacono), Regini, Di Chiara; Bianchi (53′ Hetemaj), Crisetig; Ricci, Cortinovis (67′ Montalto), Rivas (45′ Bellomo); Galabinov. a disposizione: Turati, Amione, Giraudo, Ejjaki, Gavioli, Laribi, Tumminello. Allenatore: Toscano

BRESCIA (4-3-1-2): Joronen; Karacic (69′ Sabelli), Cistana, Mangraviti, Pajac (62′ Huard); Jagiello, Van de Looi (79′ Andreoli), Bisoli; Leris (62′ Bertagnoli); Moreo, Aye (69′ Tramoni). a disposizione: Perilli, Prandini, Ndoj, Palacio, Bajic, Papetti. Allenatore: Inzaghi

Arbitro: Santoro di Messina assistenti: Prenna – Fontemurato IV uomo: Ubaldi

VAR: Pezzuto AVAR: Colarossi

Ammoniti: Bisoli (B), Bianchi, Di Chiara, Crisetig, Regini (R)