Reggina, presentato il responsabile del settore giovanile Belardi

122

Il “Medinblu” Hotel di Reggio Calabria ha ospitato la presentazione del responsabile del settore giovanile Emanuele Belardi.

Parlare di settore giovanile significa guardare avanti e pensare a quello che dovrà essere il calcio all’interno della nostra società fra cinque o sei anni”. Cosi il presidente della Reggina Mimmo Praticò che aggiunge: “Dopo un paio di anni, abbiamo deciso di affidare il nostro settore giovanile ad Emanuele Belardi che conosce la materia per averla vissuta da calciatore prima e poi per lavorato in società molto importanti. A lui chiediamo non solo di insegnare calcio, ma anche di far capire a tutti i giovani che si avvicinano alla nostra società, quello che significa indossare la maglia amaranto e la sua storia”.

Dopo l’intervento del presidente Mimmo Praticò, parola al direttore sportivo Massimo Taibi: “Quando la Reggina mi ha cercato, abbiamo anche parlato di settore giovanile. E ho subito pensato ad Emanuele Belardi. Lui ha fatto questo percorso con la sua scuola calcio, poi ha voluto ascoltare il nostro progetto e ha accettato con entusiasmo. Abbiamo creato una equipe, una famiglia, che é un aspetto importante per costruire qualcosa per il futuro. Lui ha grande carisma, che deve ora trasferire nella squadra e in società”.

“Ogni due o tre anni ci si rivede. Ringrazio la società per questa opportunità – dichiara il neo responsabile del settore giovanile –  e ringrazio Taibi per le belle parole spese nei miei confronti e ringrazio la stampa per tutto quello che ha detto di me in questo periodo. Ho iniziato già a lavorare, giorno e notte è già una ossessione. Non è facile lavorare per la squadra che hai sempre amato. Allo stesso tempo questo mi entusiasmo e mi dà ulteriore carica. Spero – conclude Belardi – di individuare le persone giuste da mettere al posto giusto. In anteprima vi posso dire che i primi di luglio presenteremo tutto lo staff del settore giovanile”.

Grazie a:

Reggina 1914 – Sito ufficiale