Reggina bella e cinica, espugnato il campo della Sicula Leonzio

72

Una bella e cinica Reggina porta a casa la prima vittoria fuori casa stagionale. Prima frazione all’insegna della noia dove l’equilibrio regna sovrano. L’unica azione degna di nota capita tra i piedi di Sandomenico al 24′ minuto. Lancio di Marino per il fantasista amaranto che partendo dalla sinistra si accentra e con un tiro rasoterra per poco non beffa Narciso. Palla che lambisce il palo.

Secondo tempo totalmente di marca amaranto. I ragazzi di Cevoli partono forte e al 56′ sfiorano il gol. Gran palla di Salandria per Sandomenico che scappa via ad Aquilanti, entra in area e converge al centro, respinge Narciso, poi la palla resta in area e Ungaro va a botta sicura ma Esposito nega il gol prendendo la palla sulla linea di porta.
Il gol arriva due minuti più tardi. Bell’azione dalla destra di Ungaro che accentrandosi viene steso in area. Calcio di rigore. Sul dischetto si presenta Sandomenico che spiazza freddamente Narciso. 0-1.

Nonostante la girandola di cambi, la Sicula Leonzio resta tramortita dagli affondi amaranto. Al 70′ la Reggina raddoppia. Punizione dalla destra e sul secondo palo svetta Solini su tutti. 0-2.

Gli amaranto in doppio vantaggio amministrano la gara e nonostante il gol al 96′ dei padroni di casa con Russo, portano a casa la prima vittoria fuori casa stagionale.

SICULA LEONZIO-REGGINA    1-2   (58′ Sandomenico (rig.), 70′ Solini, 96′ Russo)

SICULA LEONZIO (4-3-3) – Narciso; Aquilanti (64′ Talarico), Laezza, Ferrini, Esposito M. (76′ Squillace);Cozza (64′ Esposito G.), D’Angelo, Marano (64′ Ripa); Gammone (76′ Russo), Sainz-Maza, Gomez. A disposizione: Polverino, La Cagnina, Giunta, Palermo, Sidebe, , Vitale. Allenatore: Bianco

REGGINA (4-3-3) – Confente; Kirwan, Solini, Conson, Seminara; Salandria, Zibert, Marino (83′ Ciavattini); Ungaro (65′ Franchini), Tassi, Sandomenico (83′ Viola). A disposizione: Viodovsek, Licastro, Pogliano, Petermann, Navas, Redolfi, Bonetto, Mastrippolito. Allenatore: Cevoli

ARBITRO: Pashuku di Albano Laziale (Maninetti – Carrelli)

NOTE: Ammoniti: Cozza, Esposito M., D’Angelo (SL), Zibert, Tassi (R). Corner 4-2