Un argentino in attacco per la Cittanovese

115

Un altro colpo in entrata per la Cittanovese. La società giallorossa ha ufficializzato l’ingaggio del forte centravanti Santiago Dorato.

Nella mattinata odierna, l’atleta di Buenos Aires ha fatto il suo ingresso in sede per il disbrigo della formalità burocratiche e per la firma del contratto, alla presenza dei vertici dirigenziali giallorossi.

Santiago Dorato, classe ’88, è una punta centrale molto tecnica e con raffinato senso del gol. Nel suo curriculum, tra le altre, le esperienze con Palmese, Roccella, Gela, Vibonese, Altamura e Brindisi. In totale, oltre 170 presenze in categoria interregionale per 53 gol fatti.

«Sono molto contento di aver sposato questo progetto – ha affermato il calciatore a margine della firma – e intendo ringraziare la dirigenza per la fiducia dimostratami. Qui si respira aria positiva e c’è voglia di costruire qualcosa di importante. Detto questo, dovrà essere il campo a parlare. Io, come sempre, darò il massimo».

Soddisfatta la Società giallorossa. «Con l’ingaggio di Dorato diamo continuità al nostro mercato in entrata – ha sottolineato il Presidente Rocco Guerrisi -. Un percorso attento, ponderato, che punta alla qualità e alla funzionalità rispetto alle idee del nostro mister. Con Santiago inseriamo in rosa un altro top player, dopo gli ingaggi di Corso e Lo Nigro. Nei prossimi giorni avremo altre novità di sostanza. Ora avanti con fiducia e entusiasmo».