Cittanovese, messi a segno due colpi di qualità

233

Inizio di settimana col botto in casa giallorosso. Infatti la Cittanovese ha potenziato l’organico con due innesti importanti.

Si tratta di Andrea Tripicchio, centrocampista, classe 1996 e di Dario Neri, difensore centrale, classe 2000.

Tripicchio proviene dal Crotone, dove è cresciuto calcisticamente nel settore giovanile. Ha militato in  Serie B (Crotone) e in Serie C con Reggina e Casertana. “Arrivo a Cittanova con motivazioni importanti e assolutamente convinto della bontà del progetto – ha affermato il calciatore – Conosco mister Ivan Franceschini e sono certo che, insieme a lui, il gruppo farà grandi cose per Società e tifosi.

La società si è così espressa: “Una stagione esaltante e ricca di soddisfazioni. Con l’arrivo di Tripicchio mettiamo a segno un colpo decisivo per il potenziamento dell’organico. La rosa a disposizione del mister è assolutamente all’altezza della sfida che ci siamo posti e siamo fiduciosi per la stagione che sta per iniziare. Il mercato, comunque, non è ancora chiuso. Rimaniamo attenti alle opportunità che si presenteranno da qui a settembre. Sappiamo quali sono gli interventi da fare e, a condizioni ragionevoli, li faremo. Questa Società sta facendo sacrifici enormi per dare continuità al progetto sportivo giallorosso. I tifosi ci stiano vicini e sostengano questo percorso.

Neri, che va a potenziare notevolmente il parco under della squadra, viene dal Gallico Catona. Nato a Palermo, nel suo curriculum ha giocato con le maglie di Reggina, Gallico e Marsala.