Cittanovese-Roccella 2-1: Giorgio salva i pianigiani

89

La Cittanovese, ritrova il campo e anche il successo nel derby contro il Roccella di mister Galati. Per Cosenza e compagni non è stato un pomeriggio facile, merito della compagine Ionica che ha venduto cara la pelle. Parte bene il Roccella, che trova il vantaggio con Samake, bravo nel farsi trovare pronto da distanza ravvicinata. I padroni di casa provano a reagire, con l’obiettivo di rimettere in piedi la gara ma il Roccella non concede spazi nelle retrovie. I tentativi della Cittanovese vengono premiati poco prima dell’intervallo, grazie a Viola, il quale di testa sorprende la difesa amaranto e riporta il risultato in parità.

Nella ripresa le due squadre continuano a darsi battaglia, anche se il goal vittoria lo trova la Cittanovese con Giorgio, cinico nel depositare da pochi passi il definitivo 2-1. Roccella che con la solita generosità prova a pareggiare il match, senza però riuscire ad imbucare Latella. Dall’altra parte anche la Cittanovese ha avuto l’occasione di chiudere definitivamente i giochi, peccando di poco cinismo. Al triplice fischio finale, è la Cittanovese ad aggiudicarsi il derby, tirandosi momentaneamente fuori dalla zona play out. Al Roccella vanno i meritati applausi, per aver tenuto testa alla corazzata di mister Infantino, chiamata a dare continuità alla vittoria odierna.