Cittanovese-Roccella, il derby dell’orgoglio

88

Questo pomeriggio al Proto-Morreale, si affronteranno Cittanovese e Roccella. Due formazioni con motivazioni diverse, ma accomunate dalla voglia di aggiudicarsi questo derby. La Cittanovese, torna in campo a distanza di alcune settimane dopo lo stop forzato che ha visto alcuni elementi della rosa colpiti dal Covid 19. I giallorossi vogliono ripartire dalla sfida casalinga con il Roccella, per mettersi alle spalle un momento difficile e risalire la classifica. Per Crucitti e compagni è fondamentale tornare alla vittoria, in modo da distaccarsi dalla zona calda che al momento li vede in piena zona play out.

Il Roccella, ormai condannato in fondo alla classifica, affronta ogni gara con orgoglio e onore, soprattutto per i tanti giovani che gara dopo gara vogliono mettersi in evidenza. I ragazzi di mister Galati, scenderanno in campo liberi mentalmente e senza particolari pressioni, a differenza dei pianigiani che non possono permettersi altri passi falsi. Da qui alla fine, la Cittanovese ha come obiettivo quello di vincere più gare possibili, non solo per la salvezza ma per riscattare una stagione a dir poco deludente. Agli ionici non resta che l’onore, nell’attesa di capire quale potrà essere il loro futuro, considerato che Roccella ha una tradizione calcistica importante e merita un progetto che la possa vedere ancora protagonista in questa categoria.

CONDIVIDI