Serie D girone I 2019-20: il punto sulle calabresi dopo la 19a giornata

58

Due vittorie (Cittanovese e Roccella), due pareggi (Castrovillari e Corigliano) e una sconfitta (Palmese). E’ questo il resoconto per le cinque compagini calabresi scese in campo domenica 12 gennaio nella 19a giornata del massimo torneo dilettantistico nazionale.

CittanoveseLicata 1-0. Cianci, su errore di Ingrassia, regala il settimo successo casalingo all’undici di Ferraro che, complice uno spento Licata, lo fa risalire al settimo posto.

CastrovillariSavoia 1-1. Partita sulla carta probante per i rossoneri che, dopo essere andati sotto con Tascone ed essersi trovati un Coppola in giornata di grazia, agguantano gli oplontini in un infuocato finale grazie a un calcio di rigore di Guarracino, messo a segno in piena zona cesarini, che fa esplodere il Mimmo Rende, mandando quasi all’inferno i ragazzi di Parlato che già pregustavano il -1 dalla capolista Palermo.

RoccellaBiancavilla 2-0. Secondo successo consecutivo per gli ionici con una doppietta di Khoris (quarto sigillo per l’attaccante giunto in una lodevole sessione di mercato dicembrina) che vale molto in ottica salvezza al cospetto di un impalpabile Biancavilla.

Marina di RagusaCorigliano 1-1. Dopo aver fatto suo il recupero contro il Troina per il Corigliano arriva il quarto punto in appena quattro giorni. Vantaggio dei cosentini con un tiro dalla distanza di Strumbo e pareggio dei siciliani con una zuccata di Pietrangeli in una delle pochissime incursioni dalle parti di La Cagnina.

F.C. MessinaPalmese 1-0. Seppur a due minuti dal novantesimo, per la Palmese arriva l’ennesima sconfitta (la quarta consecutiva… tredicesima di una stagione il cui distacco dai play out comincia ad assumere distanze sempre meno colmabili…) con il francese Bevis che, sugli sviluppi di un batti e ribatti, scaturito da un calcio di punizione scodellato in area di rigore, pesca l’angolino basso alla sinistra di un Cannizzaro che, non facendo rimpiangere lo squalificato Barbieri, si merita, comunque, un 8 in pagella. Da segnalare in casa Palmese l’esordio dell’ennesimo arrivato alle pendici del monte Sant’Elia, il centrocampista classe 2000 Carbone subentrato a Giorgiò. Compresi i ragazzi della juniores (che sabato hanno impattato 2-2 contro il Francavilla), è il 52o calciatore convocato dall’inizio della stagione…

Questi, infine, i risultati maturati sugli altri campi:

Corigliano – Troina 1-0 (gara di recupero giocata mercoledì 8);

San Tommaso – Palermo 1-1 (giocata sabato, rete per i rosanero di Langella);

Acireale – A.C.R. Messina 3-1;

Marsala – Nola 1-1;

Troina – Giugliano 1-0.

A comandare la classifica, con 45 punti, c’è il… Palermo seguito dal Savoia con 42 punti. Per quanto riguarda le calabresi 18o e ultimo posto (con 8 punti) per la Palmese, 16o per il Corigliano, 15o per il Roccella, 11o per il Castrovillari e 7o per la Cittanovese.

CONDIVIDI